Seminario Potenza | Valutazione Della Sicurezza Di Ponti Ad Arco In Muratura Con Modelli Dmem In Ambiente Software HiStrA Bridges

Seminario_Potenza_2019_02

Venerdì 5 luglio 2019

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza “Sala G. Pecoraro”

La partecipazione all’intero evento è gratuita e consente l’acquisizione di 3 C.F.P.

Iscrizione

Modalità 1: Iscrizione Ingegneri dell’Ordine di Potenza

Per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Potenza è possibile effettuare iscrizione accedendo alla  area riservata.

Prenotazione sul sito dell’Ordine

Modalità 2: Iscrizione per Ingegneri delle altre Province Italiane, esclusa Potenza (vedi modalità 1)

Per i non iscritti all’Ordine, invece, è possibile formalizzare la partecipazione, scaricando il modulo di iscrizione da compilare e inoltrare (entro il 03/07/2019) per email a info@grupposismica.it seguendo le indicazioni presenti nel modulo stesso.

Scarica il modulo

14.45 Registrazione partecipanti
Ing. Giuseppe D’ONOFRIO – Saluti del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri
14.55 Introduzione a Lavori
Ing. Pasquale STELLA BRIENZA
15.00 I ponti ad arco in muratura
Introduzione. L’evoluzione delle tipologie nel tempo. Elementi costruttivi: Fondazioni, Spalle, Pile e pile-spalle, L’arcata, Rinfianco e riempimento, Timpani, La cappa, I materiali. La statica dell’arco per la comprensione degli schemi strutturali.
15.30 Normative e linee guida
Decreto 17 gennaio 2018 . Aggiornamento delle «Norme tecniche per le costruzioni». Circolare 21 gennaio 2019 n.7 ” Istruzioni per l’applicazione dell’«Aggiornamento delle “Norme tecniche per le costruzioni 2018″. CNR-DT 213/2015: Istruzioni per la Valutazione della Sicurezza Strutturale di Ponti Stradali in Muratura. Linee guida RFI.
 15.45 – 17.30
Modelli di calcolo e metodi di analisi per ponti ad arco in muratura
Analisi limite cinematica, Metodi con modelli di trave a fibre, Metodi agli Elementi Distinti (DEM), Metodi agli elementi finiti non lineari (FEM) continui, discontinui con elementi interfacce (FEMJ). Il modello a macro-elementi 3D a superfice curva DMEM (UNICT.Calio et.al) in Histra Bridges. Strategie di modellazione per elementi spalle, pile, arcate, rinfianco e riempimento. Analisi statiche e dinamiche lineare e non lineari. Metodi per la valutazione della vulnerabilità sismica e della capacità portante ai carichi mobili, nodi di controllo, linee di influenza e posizione critica del carico. Effetti di quadri fessurativi pregressi. Cenni allo studio del collasso progressivo e valutazione della robustezza.
Pausa caffè
17.30 Applicazioni e casi di studio
Valutazione della vulnerabilità sismica di ponti multicampata tramite analisi push-over con diversi profili di forze sismiche. Stima della capacità portante per azioni verticali da carichi mobile tramite analisi push-down e identificazione del meccanismo di collasso e relativo moltiplicatore. Riduzione della vulnerabilità sismica di ponti con danni pregressi da cedimenti fondali. Esempi di collassi progressivi.
19.00 Conclusioni


X